Da Gennaio adesioni al Progetto OrientaMenti: orientarsi a partire da sé

21 Dicembre 2021

Progetto OrientaMenti

ARPAL Umbria è partner della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia per il progetto OrientaMenti, per dare la possibilità ai giovani NEET (Not in Education, Employment and Training) che non lavorano e non studiano di essere supportati in un percorso di orientamento per avere consapevolezza delle proprie capacità e risorse, predisponendo concrete azioni di inserimento lavorativo attraverso la partecipazione a percorsi di formazione professionale oppure tirocini o autoimprenditorialità.

Il Progetto è rivolto ai giovani inattivi o disoccupati residenti o domiciliati nelle Diocesi di Assisi e Gubbio.
La diocesi di Gubbio comprende il territorio dei comuni di Costacciaro, Gubbio, Scheggia e Pascelupo, Umbertide, Cantiano (in provincia di Pesaro-Urbino). La diocesi di Assisi comprende i comuni di Assisi, Nocera Umbra, Gualdo Tadino, Bettona, Fossato di Vico, Sigillo, Bastia Umbra, Valfabbrica e Cannara.

Nel mese di gennaio 2022 sarà pubblicato sul portale della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia  l'avviso  per la raccolta delle candidature a cui seguirà la fase di selezione dei giovani da inserire nei percorsi di inserimento lavorativo.

I percorsi prenderanno avvio con una fase di orientamento motivazionale tramite il supporto di una équipe di professionisti in grado di intervenire per attivare interventi di politica attiva, che possano offrire un percorso di formazione professionale per il miglioramento delle competenze oppure percorsi di tirocinio presso enti pubblici o privati.

Per informazioni è possibile contattare la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia

e-mail: info@fondazionecrpg.com
Tel. 075.5725981

https://www.fondazionecrpg.com/landing-neet/

Data: 
Martedì, 21 Dicembre, 2021
Top