Proroga al 30 novembre 2020 per la domanda di CIGD che ha avuto diniego INPS

10 Ottobre 2020

Con Determinazione Dirigenziale n. 1191 del 01.10.2020 ARPAL Umbria ha provveduto ad adeguare i termini previsti per  l’Accesso alla CIGD ai sensi del DL n. 18/2020 e s.m.i. e della DGR 212/2020. 
Per  le imprese che hanno avuto un diniego INPS  delle successive settimane di competenza dell’Istituto, non avendo completato la richiesta delle prime 9 settimane di competenza della Regione, e per le imprese artigiane che hanno presentato domanda per i lavoranti a domicilio, a cui è stato fatto un diniego, è possibile provvedere a presentare una nuova domanda entro il 30 novembre 2020, fermo restando che i periodi da richiedere non siano successivi al 31 agosto 2020.

 

Per ulteriori informazioni consultare la pagina dedicata alle informazioni per le imprese
E-mail: cig2010@regione.umbria.it

 

Data: 
Sabato, 10 Ottobre, 2020
Top