Avvisi di selezione per lavoro nella Pubblica Amministrazione – Art. 16 L.56/87

L'art. 16 della Legge 56/87 prevede la possibilità di essere assunti nelle Pubbliche Amministrazioni con la modalità dell'avviamento a selezione (aste) per lavori, sia a tempo determinato che a tempo indeterminato, per i quali è sufficiente aver assolto all’obbligo di istruzione, oppure possedere una qualifica specifica se richiesta dalla professione.
ARPAL Umbria  gestisce le offerte di lavoro (avviamenti a selezione) pubblicando gli annunci, raccogliendo le candidature e provvedendo alla predisposizione delle graduatorie come previsto dalla Legge.

Per candidarsi è necessario presentarsi personalmente, presso il Centro per l’Impiego o lo Sportello Lavoro nei giorni e orari indicati in ciascun singolo annuncio.

Per dettaglio degli annunci divisi per territorio, consulta le sezioni in fondo alla pagina e scarica la modulistica per l'adesione di ciascun singolo annuncio, dove sono indicate anche le istruzioni per la candidatura.
 

AVVISO IMPORTANTE
** News 26.07.2020 NUOVA MODALITA' DI CANDIDATURA PER GLI AVVISI DI SELEZIONE : esclusivamente tramite PEC o E-MAIL

Per candidarsi alle offerte di lavoro (avvisi di selezione) che saranno pubblicati  ed essere inseriti nelle specifiche graduatorie, la domanda dovrà essere presentata ad ARPAL Umbria con una delle seguenti modalità:

  • POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA PERSONALE con allegato:
    - scansione della domanda compilata in tutte le sue parti e sottoscritta
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità.
     
  • POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DI ALTRO SOGGETTO con allegato:
    -  scansione della domanda compilata in tutte le sue parti e sottoscritta
    - delega all’invio della domanda
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità di chi ha sottoscritto la domanda delegando l’invio della stessa
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità del delegato all’invio della domanda.
     
  • POSTA ELETTRONICA NON CERTIFICATA (E-MAIL) con allegato:
    - scansione della domanda compilata in tutte le sue parti e sottoscritta
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità.
     

** Avviso: Selezione Operatore di accoglienza presso Ministero dei Beni culturali
Gli uffici competenti stanno provvedendo alla redazione dell'avviso di l’avviamento a selezione per il MIBACT – Ministero dei Beni Culturali che sarà prossimamente in pubblicazione nella pagina relativa agli avvisi del Territorio di Regionale.

Top