Avvisi di selezione per lavoro nella Pubblica Amministrazione – Art. 16 L.56/87

L'art. 16 della Legge 56/87 prevede la possibilità di essere assunti nelle Pubbliche Amministrazioni con la modalità dell'avviamento a selezione (aste) per lavori, sia a tempo determinato che a tempo indeterminato, per i quali è sufficiente aver assolto all’obbligo di istruzione, oppure possedere una qualifica specifica se richiesta dalla professione.
ARPAL Umbria  gestisce le offerte di lavoro (avviamenti a selezione) pubblicando gli annunci, raccogliendo le candidature e provvedendo alla predisposizione delle graduatorie come previsto dalla Legge.

Gli annunci sono divisi per territorio in base al Centro per l'Impiego che gestisce l'offerta, Tuttavia, ti puoi candidare per qualunque annuncio del territorio regionale, indipendentemente dal Centro per l'Impiego che pubblica l'offerta. Non ci sono vincoli di residenza.

Consulta il dettaglio degli annunci pubblicati  nelle sezioni in fondo alla pagina, dove sono indicate anche le istruzioni per la candidatura per ciascuna offerta di lavoro.
 

Per candidarti alle offerte di lavoro (avvisi di selezione)  ed essere inseritio nelle specifiche graduatorie, dovrai presentare domanda ad ARPAL Umbria  esclusivamente on line, tramite la piattafoma dei Servizi Digitali di ARPAL Umbria, con l'utilizzo delle credenziali SPID - Sistema Pubblico per l'Identità Digitale (livello 2) - per l'autenticazione.  Se non possiedi già SPID, ottieni le credenziali  (livello 2) necessarie per partecipare: https://www.spid.gov.it

 

AVVISO DI SELEZIONE MINISTERO BENI CULTURALI
La graduatoria relativa all'avviso di selezione n. 859/2020 per il MIBACT Ministero dei Beni Culturali è pubblicata nella sezione delle graduatorie del territorio regionale.

Top