Offerte di lavoro con avviamento numerico – aziende private e pubblica amministrazione

Le aziende private e la Pubblica amministrazione in obbligo di assunzione che, entro 60 giorni dall’insorgenza dell’obbligo, non hanno avviato le procedure per l’inserimento del personale, devono procedere all’assunzione di Disabili e Categorie Protette, a seguito dell’avvio della procedura di AVVIAMENTO NUMERICO a cura del servizio Specialistico L.68/99.

ARPAL Umbria provvede a pubblicare le offerte di lavoro con l’indicazione dei tempi e della modalità. Le offerte di lavoro sono legate all’ambito territoriale di iscrizione e alla sede operativa del datore di lavoro, quindi dove avviene l’assunzione.
Per candidarti segui le indicazioni contenute in ciascun singolo annuncio, relativo al territorio nel quale sei iscritto agli elenchi della Legge 68/99. In base alle candidature pervenute, sarà formulata da ARPAL Umbria una graduatoria secondo i criteri previsti dalla Legge.

Nel caso di aziende private, l’obbligo di assunzione, chiamato AVVIAMENTO AL LAVORO dovrà essere assolto entro 30 giorni.

Nel caso di pubblica amministrazione sarà effettuato l’AVVIAMENTO A SELEZIONE. Il candidato sarà convocato dall'ente per effettuare una prova di idoneità e la procedura deve concludersi entro 45 giorni, L’assunzione avverrà solo nel caso di superamento della prova.

Elenco degli avviamenti disponibili:   Avviamenti numerici territorio di Perugia e Terni
Per il dettaglio degli annunci divisi per territorio, consulta le sezioni di Perugia e Terni in basso alla pagina e scarica la modulistica per l'adesione  di ciascun singolo annuncio
 

AVVISO IMPORTANTE

** News 26.07.2020 NUOVA MODALITA' DI CANDIDATURA PER GLI AVVIAMENTI AL LAVORO : esclusivamente tramite PEC o E-MAIL

Per candidarsi alle offerte di lavoro (avviamenti al lavoro) che saranno pubblicati  ed essere inseriti nelle specifiche graduatorie, la domanda dovrà essere presentata ad ARPAL Umbria con una delle seguenti modalità:

  • POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA PERSONALE con allegato:
    - scansione della domanda compilata in tutte le sue parti e sottoscritta
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità.
     
  • POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DI ALTRO SOGGETTO con allegato:
    -  scansione della domanda compilata in tutte le sue parti e sottoscritta
    - delega all’invio della domanda
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità di chi ha sottoscritto la domanda delegando l’invio della stessa
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità del delegato all’invio della domanda.
     
  • POSTA ELETTRONICA NON CERTIFICATA (E-MAIL) con allegato:
    - scansione della domanda compilata in tutte le sue parti e sottoscritta
    - copia scansionata (fronte/retro) del documento di identità in corso di validità.

 

Top